SAN CRISTOFORO

Catania, spacciano con neonato in auto: padre arrestato e madre denunciata

di

CATANIA. Bambino in braccio alla madre seduta accanto al guidatore per cercare di indurre all’errore le forze dell’ordine. Non ci sono cascati gli agenti della sezione «Volanti» dell’Upgsp della Questura che hanno arrestato a San Cristoforo due cognati, per detenzione e spaccio di stupefacenti.

L’equipaggio di una «Pantera» ha intercettato il veicolo sospetto in via Plebiscito, intorno alle 20,30. Alla vista della polizia Agatino Alessandro Valenti, 21 anni, ha tentato di «seminare» la pattuglia, che gli aveva imposto l’Alt. ne è nato un inseguimento, che si è concluso in via Torre del Vescovo, dove l’automobilista ha cercato di tagliare la corda a piedi. D. A.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X