CARABINIERI

Agguato nel catanese, allevatore di Vizzini ucciso a fucilate

VIZZINI. Questa mattina è stato trovato il cadavere di Sebastiano Cantali, 50 anni, allevatore di Vizzini, ucciso da tre colpi di fucile calibro 12 esplosi da uno o due sicari che gli hanno teso un agguato nelle vicinanze di un terreno dove accudiva i propri capi di bestiame, al confine tra i territori di Vizzini e Licodia Eubea.

L'omicidio sarebbe avvenuto ieri sera. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Caltagirone e condotte dai Carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Catania e della compagnia Carabinieri di Caltagirone.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X