LEGA PRO

Il Catania sogna Lodi e Marchese

di

CATANIA. Mancano ormai poche ore all’apertura ufficiale delle liste di trasferimento e per la squadra rossazzurra sarà un vero e proprio «mercato di riparazione».

L’organico messo a disposizione di Pino Rigoli in estate, in poco tempo e con scarse risorse economiche, non poteva fare miracoli e non ha mantenuto le aspettative.

La squadra, penalizzazione a parte, non sarebbe tra le primissime e alla fine del girone d’andata si ritrova a dover ancora scalare quattro o cinque posizioni per poter affrontare i play off godendo di un certo vantaggio.

Impresa non impossibile, ma non certo agevole se in questi venti giorni che precedono la ripresa del campionato non si cambierà qualcosa, a livello tattico, soprattutto, ma anche dal punto di vista mentale.

Tra i sogni di Lo Monaco sono ricorrenti le giocate di Giovanni Marchese e di Ciccio Lodi, che fecero grande il Catania in serie A.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI PALERMO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X