LEGA PRO

Il Catania ha l’attacco «spuntato», Lo Monaco corre... ai ripari

di
Calcio, catania calcio, Lega Pro, Catania, Qui Catania
Pietro Lo Monaco

CATANIA. Non sarà una rivoluzione, ma di certo la società rossazzurra dovrà decisamente rinforzare l’organico attualmente a disposizione di Pino Rigoli, non solo nell’ottica play off, ma anche con una prospettiva più lontana.

Il tecnico rossazzurro ha ritenuto positivo il bilancio alla fine del girone d’andata, pur non nascondendo che qualche punto manca e, soprattutto, più spesso è mancata la qualità in certe prestazioni, soprattutto in trasferta.

Rigoli, però, ha incassato la fiducia della società. Pietro Lo Monaco spera che si ripeta il miracolo già compiuto undici anni fa da Pasquale Marino che ottenne la serie A in anticipo e dopo un avvio non proprio brillantissimo.

L’impresa che si chiede a Rigoli è paradossalmente più difficile: il campionato di Lega pro è una specie di palude nella quale è difficile andare avanti e per chi riesce a procedere c’è poi il labirinto dei play off.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X