POLIZIA MUNICIPALE

Merce contraffatta, sequestrate 300 paia di scarpe a Catania

di

CATANIA. Operazione anticontraffazione portata a termine ieri mattina dalla polizia municipale di Catania che ha proceduto al sequestro di 300 paia di scarpe di varie marche e di giubbotti. Il blitz è scattato nella zona di corso Sicilia e di via Rizzo.

Gli agenti della polizia municipale hanno messo in atto le indicazioni impartite dal primo cittadino Enzo Bianco durante una serie di tavoli tecnici, in cui è stato elaborato un preciso piano di intervento, da realizzare, soprattutto, nel centro storico del capoluogo etneo.

Obiettivo del sindaco Bianco, infatti, era quello di riportare in città legalità e rispetto delle regole. In particolare l’operazione di ieri è stata effettuata eseguendo le direttive del vicesindaco Marco Consoli, su disposizione del comandante Pietro Belfiore e sotto la direzione del responsabile del reparto annona Francesco Caccamo, i vigili urbani sono intervenuti nell’area di corso Sicilia, dove è alta la presenza di extracomunitari, per lo più senegalesi, privi di permesso di soggiorno che vendono abusivamente prodotti contraffatti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X