TRIBUNALE DI CATANIA

Post su Facebook "offensivo" nei confronti di Salvini: prosciolto militante M5s

catania, facebook, tribunale, Matteo Salvini, Catania, Cronaca
Fonte Ansa

CATANIA. «Si inseriscono nell'ambito di un acceso dibattito politico, talora, all'evidenza, dei toni aggressivi, intercorrente tra le due compagini politiche» le affermazioni di un sottufficiale della marina militare militante del M5S che sul proprio profilo Facebook aveva scritto la frase "Noi con Salvini razzisti e mafiosi".

Lo afferma il Gup di Catania, Loredana Pezzino, che, accogliendo la richiesta della Procura, ha archiviato un procedimento per diffamazione nei confronti del militare.  Il 'post' era corredato da una foto che ritrae il leader della Lega Matteo Salvini durante un comizio insieme al deputato e segretario nazionale di "Noi con Salvini" Angelo Attaguile e al portavoce in Sicilia del movimento e vicesindaco di Mascalucia Fabio Cantarella, che aveva presentato l'esposto. Secondo il Gup "le espressioni utilizzate" sul profilo Facebook "non appaiono, trasmodare in attacchi gratuiti dell'altrui persona, inserendosi, piuttosto, in un contesto di dialettica e di competizione" tra politici.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X