DROGA

Un chilo di marijuana dentro l'auto, un arresto a Catania

di

CATANIA. Non si ferma all’alt dei finanzieri nel quartiere cittadino di “Zia Lisa” di Catania. I militari lo inseguono e fermano un Suv che procedeva speditamente nel traffico. Dentro la vettura è stata scoperta, tra vari utensili che si trovavano nel portabagagli, una cassetta in plastica con all’interno piccole confezioni sottovuoto, del peso di 50 grammi ciascuna per un totale di un chilo di marijuana.

E' così scattata la perquisizione dell’abitazione del conducente eseguita con ausilio delle unità cinofile.

Qui i finanzieri hanno scoperto tutto il materiane necessario per lavora la droga e un’ulteriore quantità di cannabis sfusa. Sono stati sequestrati: semi, bilance, grandi barattoli di vetro artigianalmente oscurati, un sigillatore e buste per il sottovuoto, strumenti utilizzati per lavorare e confezionare la sostanza stupefacente.

Inoltre l’abitazione che è risultata allacciata abusivamente alla rete elettrica, è stata scoperta e  sequestrata una vera e propria “centrale di masterizzazione”, formata da 2 tower e 32 masterizzatori capaci di lavorare simultaneamente alla scrittura di altrettanti supporti digitali, nonché 3.500 dvd, comprensivi di locandine e già pronti per la vendita. La persona è stata prima fermata e poi arrestata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X