MALTEMPO

Allerta meteo con codice giallo a Catania: riaprono le scuole

Maltempo, scuola, Catania, Cronaca, Meteo
Allagamenti a Catania, foto meteoweb.eu

CATANIA. La Protezione civile regionale ha emanato un bollettino di allerta meteo, con codice di rischio idrogeologico giallo per oggi a Catania. Il Comune precisa che le scuole saranno oggi regolarmente aperte, infatti soltanto in caso di codice rosso può essere disposta la sospensione dell'attività didattica. L'Ente raccomanda comunque alla popolazione la necessaria prudenza.

Sono ancora attive tutte le procedure previste in questi casi: mantenuti i presidi operativi ed è in funzione il Centro operativo comunale (Coc) che, secondo quanto prevede il Piano di emergenza della città di Catania, sta coordinando tutte le operazioni di Protezione civile.

Per ogni segnalazione si potrà chiamare il numero 095/484000, che corrisponde al Centro segnalazione emergenze, attivo 24 ore su 24, oppure ai numeri 095/7101148-49-50-55. Si potranno inviare anche email all'indirizzo protezionecivile@comune.catania.it.

«Non appena la situazione si sarà normalizzata, dopo il maltempo di questi giorni, partirà il  programma per sistemare 700 chilometri di strade, dando una risposta concreta alle tante segnalazioni dei cittadini». Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco al termine della riunione sull'emergenza idrogeologica svoltasi stamattina nella sede del Centro operativo comunale della Protezione civile.

La scorsa notte le copiose piogge hanno ulteriormente danneggiato le strade. Il Comune per sistemare le vie cittadine aveva già avviato da giorni dei test per la colmatura delle buche con il sistema dei tappetini d'asfalto, che consentono di evitare che il rattoppo «salti» alle prime sollecitazioni.

«Anche nelle strade della Zona industriale - ha sottolineatoil sindaco Bianco -  interverremo per riparare l'asfalto in attesa che si definisca, entro la primavera, il bando per 2,4 milioni di euro stanziati nel Patto per Catania e già disponibili per quest'area di interesse strategico».

«Per tutti questi interventi - ha detto l'assessore alle Manutenzioni Salvo Di Salvo - abbiamo già affidato un appalto per un importo di 335 mila euro che comprende anche la realizzazione di passaggi pedonali rialzati in alcune vie nelle quali è indispensabile garantire una maggiore sicurezza ai pedoni. Nel frattempo stiamo predisponendo un bando per tre milioni di euro per un innovativo contratto in global service che ci consentirà di mettere in sicurezza altre strade».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X