LEGA PRO

Il Catania si affida a Tavares per battere la Reggina

di
Catania, Qui Catania
Pino Rigoli, foto da newscatania.com

CATANIA. Doppio turno da sfruttare al massimo per il Catania di Pino Rigoli in piena evoluzione. Gli innesti di Baldanzeddu, Marchese e Tavares sono attesi alla prova interna dopo l'esordio non completamente convincente, ma giustificabile, a Fondi. Ma adesso al «Massimino» bisogna tornare ad ottenere il bottino pieno per rilanciarsi in zona play off dopo che i pochi punti conquistati tra la fine del girone d'andata e la prima di ritorno hanno riportato gli etnei al limite dalle ultime posizioni valide per la zona promozione.

Rigoli sembra intenzionato a confermare, con qualche aggiustamento tattico, la difesa a tre con un centrocampo più folto ed irrobustito da due cursori esterni. Tavares sarà l’unico finalizzatore supportato però da due trequartisti che riescono a trovare con facilità la porta avversaria, Mazzarani e Di Grazia, che dovrebbe partire titolare.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA  DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X