ATLETICA

A Catania torna la Coppa Sant’Agata, attesi oltre 200 atleti

atletica, Coppa Sant’Agata, podismo, Catania, Sport
Un passaggio dell'edizione 2016

CATANIA. Sport, cultura e tradizione: c’è tutto questo e tanto altro ancora nella seconda edizione della Coppa Sant’Agata – Trofeo Runcard, che andrà in scena venerdì prossimo 3 febbraio. Un fil-rouge che, dallo scorso anno, è tornato ad unire la manifestazione che si svolge nell’ambito delle festività della patrona di Catania e lo storico Trofeo Sant’Agata, la cui ultima edizione era andata in scena nel 2011.

Il secondo appuntamento con la ritrovata corsa agatina, è organizzata dall’Atletica Fortitudo Catania, con il patrocinio del Comune di Catania - Assessorato allo Sport, del Comitato per la Festa di Sant’Agata, del CONI Sicilia, la collaborazione tecnica della FIDAL - Comitato Provinciale di Catania e del G.G.G. Catania «Alfio Vittorio Pistritto».

Suggestivo il percorso: Via Sant'Agata, Via Pulvirenti, Via Leonardi, Via Birreria, passaggio su piazza teatro Massimo, Via teatro Massimo, Via Monsignor Ventimiglia; partenza e arrivo da Via Vittorio Emanuele (altezza civico 113 - Palazzo della Cultura). Dieci giri, ognuno da un chilometro, in una sorta di “torcida” che non mancherà di coinvolgere  anche il pubblico presente. Grazie anche al servizio della Timing Data Service (web e app) sarà possibile inoltre, seguire i passaggi degli atleti, vivendo così la gara falcata dopo falcata.

“ Siamo felici, come ASD Atletica Fortitudo Catania – afferma il presidente dell’Atletica Fortitudo Catania,  Salvatore Milotta - di organizzare e riportare sulle strade cittadine anche quest’anno, l’evento podistico della Coppa Sant’Agata. Una corsa oltre la corsa. Un gesto d’amore dei catanesi verso la santa patrona della nostra città”.

 

Fortitudo Catania che venerdì, tra l’altro, si presenterà in forze con in testa i suoi portacolori Carmelo Rapisarda, Patrizia Strazzeri e Lucia Signorello.

 

Una manifestazione, che è storia e tradizione al tempo stesso come afferma Giuseppe Sciuto neo presidente del comitato provinciale della Fidal Catania: “ Il Trofeo Sant'Agata -  sottolinea Sciuto - rappresenta per i catanesi la devozione alla Santuzza con protagonisti gli atleti che negli anni le hanno dedicato fatica e sudore;  atleti star del mezzofondo mondiale”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook