CARABINIERI

Adrano, alloggiano marocchini senza permesso: due denunciati

ADRANO. Un 80enne ed il figlio di 53 anni sono stati denunciati ad Adrano (Catania) dai carabinieri perché in casa alloggiavano, a pagamento, tre marocchini senza permesso di soggiorno.

Devono rispondere di favoreggiamento del loro ingresso clandestino. Due degli extracomunitari, rispettivamente di 36 e 26 anni, sono stati anche denunciati perché non avevano ottemperato ad un decreto di espulsione dal territorio italiano e nei loro confronti, e in quelli del terzo extracomunitario, è stato successivamente emesso un nuovo provvedimento di allontanamento.

I carabinieri hanno accertato come l’anziano affittuario tramite il figlio percepiva mensilmente 250 euro in nero da due dei clandestini. Il terzo marocchino era arrivato da pochi giorni.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook