FURTO

Biancavilla, sabotati i camion della nettezza urbana

di

BIANCAVILLA. Ladri in azione la notte scorsa nel deposito della Caruter di Biancavilla, la società che gestisce il servizio di raccolta rifiuti in città, dove un commando di ladri ha fatto irruzione all’interno della struttura di via Del Bottaio, per rubare le batterie e la benzina di tutti i veicoli. In questo modo la raccolta dei rifiuti prevista ieri ha subìto notevoli rallentamenti.

I ladri, dopo avere rotto i lucchetti d’ingresso del deposito, si sono diretti, nell’area dove sono parcheggiati gli autocompattatori, dove hanno aperti i rispettivi vani motore trafgando 4 batterie da autocarro. Non contenti di ciò, potendo agire indisturbatamente, hanno svuotato la quasi totalità dei serbatoi dei veicoli presenti nel deposito. Messo a segno il colpo i banditi sono scappati.

A fare la scoperta del furto è stato il personale della Caruter, che all’alba di ieri, si è presentato nel cantiere per prendere servizio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X