OSPEDALE GARIBALDI

Crollo a Catania, stabile la bimba: invariato l'edema cerebrale

CATANIA. Rimangono stabili le condizioni di salute della bimba di 10 mesi rimasta ferita nel crollo, avvenuto a Catania nella notte tra sabato e domenica scorsi, della palazzina di tre piani di via Francesco Crispi in cui abitava all’ultimo piano.

La piccola è ricoverata nel reparto di rianimazione pediatrica dell’ospedale Garibaldi Nesima dove ieri alle 21 è stata eseguita una ulteriore Tac di controllo dalla quale non sono emerse estensioni delle lesioni, anche se permane il lieve edema cerebrale.

Nelle prossime 24 ore, informa il bollettino medico dell’ospedale, si procederà alla sospensione della neuro protezione e al risveglio della bambina dal coma farmacologico, per poi procedere alla relativa valutazione clinica.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X