"Renzo il torbido", il ritorno in musica del catanese Francesco Foti

CATANIA. Il cantautore, autore, poeta e cultore della lingua siciliana Francesco Foti, a distanza di una anno, torna sulla scena musicale internazionale.

E' uscito infatti il suo nuovo singolo, “Renzo il torbido”.

In questo suo nuovo lavoro si leggono importanti spunti di riflessione non solo in chiave muusicale, ma anche contenutistica.

Nell’aridità retorica della tecnologia, del paradosso dell’incomunicabilità al tempo del tutto e subito,
egli offre al pubblico una tenera favola, nell’incantevole cornice di Taormina.

L’a-social Renzo, considerato “torbido” per via del suo smarrimento in una società che sembra rifiutarlo, corre lungo le piste del cuore alla ricerca della sua amata Lucia.

Una vera e propria rilettura dei “Promessi Sposi”, in chiave modena.

Il singolo “L’uomo nero”, singolo che segna l’esordio di Foti nel 2013, una ninna nanna di speranza per i diritti dei bambini, arriva subito all’anima del pubblico, che ha imparato ad amare la musica del cantautore etneo.

Dopo aver scritto anche per altri cantanti italiani, tra cui Alessandro Canino, pubblica il suo secondo singolo “Tàn Tàn Tàn” (2016), che manifesta il suo lato Rock, miscelando alla sua rinomata ironia un tocco di Noir per denunciare i mali dei nostri tempi (il Videoclip Ufficiale, per la regia di Vladimir Di Prima, ha superato le 75 mila visualizzazioni organiche su YouTube).

Il singolo è accompagnato dal videoclip ufficiale, scritto e sempre diretto dal regista Vladimir Di Prima, con la partecipazione del duo comico internazionale Dandy Danno & Diva Official WebSite.

Francesco Foti è nato a Giarre nel 1979.

Nelle vesti di cantautore ha pubblicato: il singolo “Renzo il torbido”, il singolo “Tàn Tàn Tàn”, il singolo “L’uomo nero”. Con “L’uomo nero” Francesco Foti si è aggiudicato il premio “Il Gabbiano d’argento” (1° Classificato) e “Premio Miglior Testo” al nono Lennon Festival, Belpasso.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook