POLIZIA

"Poca sicurezza", sequestro in un circo a Catania

CATANIA. Su disposizione del Questore di Catania, personale del commissariato della polizia di Stato Borgo-Ognina ha effettuato un controllo in un circo sulla messa in opera della struttura e il benessere degli animali (felini, equini e cani), con l’ausilio di Asp Veterinaria, polizia locale.

La struttura, rende noto la Questura, giudicata in "carenti condizioni di sicurezza", è stata sottoposta a "sequestro penale preventivo". Tra le contestazioni mosse anche la presenza di «alcune funi tiranti per l’ancoraggio della tenda da circo risultate in cattivo stato di conservazione» e la "mancanza di formazione, addestramento e abilitazione nella conduzione dei mezzi rinvenuti" di «tutti gli operatori dipendenti». La Questura ha avviato l’iter per una sanzione da 10mila euro.

Durante i controlli sono stati sequestrati 120 chili di carni avicole destinate agli animali e conservate in un frigo per gelati. La titolare è stata denunciata in stato di libertà per mal conservazione alimenti. Infine, non vi era prova sulla regolarità dello smaltimento delle deiezioni animali considerati rifiuti speciali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X