Sfondavano le vetrine con l'auto per rubare, nomi e foto degli 11 arrestati a Catania

di

CATANIA. Sono stati individuati e arrestati undici membri di una banda che rubava nei negozi sfondando le vetrine con auto o pesanti mazze da lavoro.

E’ stato così disarticolato un gruppo criminale di  ladri e rapinatori, che è stato considerato responsabile  di una serie di furti aggravati ai danni di negozi di abbigliamento ed accessori con il metodo della cosiddetta "spaccata".

Si tratta di Domenico Alessandro Messina, Antonino Castelli, Luciano Tudisco, Salvatore Concetto Vaccalluzzo, Mirko Termini, Santo Antonio Lorenzo Guzzardi, cui è stata applicata la misura cautelare della custodia in carcere, e di Santo Alessandro Trentuno, Antony Michael Platania, Giovanni Arena, Salvatore Manganaro, Agatino Francesco Grasso, sottoposti alla misura degli arresti domiciliari.

Gli agenti della squadra mobile di Catania, su delega della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, hanno dato esecuzione all'ordinanza di misura cautelare personale nei confronti di undici persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di una serie indeterminata di reati contro il patrimonio, furto aggravato e ricettazione.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook