LEGA PRO

Catania, contro il Cosenza una partita che vale la stagione

di

CATANIA. Rossoazzurri in difficoltà: Giovanni Pulvirenti si ritrova con un organico ridotto all’osso a causa degli infortuni. Indisponibili Baldanzeddu, Di Cecco, Bergamelli, Biagianti e Fornito. Praticamente mezza squadra, ma in extremis ha recuperato Pozzebon che in settimana ha lamentato problemi muscolari.

Per riempire la panchina il tecnico ha convocato due promesse della Berretti: Maccioni e Rizzo, oltre a Di Stefano ormai è aggregato stabilmente alla prima squadra. Ma formazione d’emergenza o meno l’obiettivo non può che essere uno. «Scenderemo in campo per vincere. Abbiamo l’obbligo di vincere per certificare che vogliamo i play off. Non c’è spazio per altri risultati ormai», sottolinea Pulvirenti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook