I DATI

Catania, il rapporto dei sindacati: aumentano le imprese che stanno per chiudere

CATANIA. “Sono in aumento nel nostro territorio le aziende in fase terminale. Tantissimi i posti di lavoro a rischio di estinzione”. E’ l’allarme lanciato ieri dal segretario provinciale della Uil, Fortunato Parisi, alla luce del Terzo Rapporto sulla Cassa Integrazione diffuso dal Servizio nazionale Uil Politiche del Lavoro e della Formazione. Stando a questo studio, nei primi tre mesi dell’anno a Catania la Cassa integrazione straordinaria s’è triplicata – più 320,4 per cento nel confronto con lo stesso periodo del 2016 – e raggiunge “picchi” di gran lunga superiori rispetto alla media siciliana (+27,4 per cento). Addirittura, è in controtendenza sulla media nazionale che segnala una flessione del 48.3 per cento.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X