Catania, il porto si apre alla città: arriva la «Mein Shiff»

di

CATANIA. La “Mein Shiff”, con i suoi 2 mila 500 passeggeri e i mille 300 uomini d’equipaggio, approda oggi a Catania. E il Porto fa festa.

Per tutta la giornata, infatti, è previsto un programma di eventi per accogliere i crocieristi al loro scalo nello… Ionio che contempla l’Etna. Spettacoli e stand di “tipici” sono stati organizzati per dare il benvenuto agli ospiti e combattere la crisi. Roberto Nanfitò, dirigente dell’Area promozione dell’Autorità portuale, non nasconde gli sforzi per risalire la china in un comparto che può divenire trainante per l’economia locale: “In tutta Italia il crocieristico sta accusando un calo del 10 per cento, perché sulle rotte mediterranee pesano le notizie di attentati terroristici e conflitti nei Paesi del Nord Africa e Medio Oriente. Anche noi abbiamo registrato una flessione, sia pur inferiore alla media nazionale. Compagnie tradizionalmente presenti a Catania, in particolare Costa Crociere, stanno però tornando. Nel 2018, Costa Deliziosa farà nuovamente scalo qui”.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X