VIGILI DEL FUOCO E CARABINIERI

Garage in fiamme a Santa Maria di Licodia, anziano salvato

di

SANTA MARIA DI LICODIA. Un settantacinquenne è stato salvato, all’alba di ieri, nell’incendio avvenuto all’alba di ieri a Santa Maria di Licodia, nella garage annesso alla sua abitazione di via Francesco Crispi, al quartiere Pepe. Tutto farebbe supporre che si sia trattato di un corto circuito.

A svegliare l’anziano, che dormiva profondamene, un equipaggio del Nucleo radiomobile della Compagnia di Paternò, entrato in azione nel momento in cui alla sala operativa del «112» è arrivata la chiamata di intervento da parte degli abitati della zona dove era in corso il rogo.

A svegliare bruscamente dal sonno gli abitanti di via Francesco Crispi è stata l’esplosione che si è verificata intorno alle 6 in un garage, quello del settantacinquenne, locale dove si trovava parcheggiata la sua Renault Clio.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X