LEGA PRO

Il Catania ora punta a risanare il bilancio

di

CATANIA. Se il campionato sportivo si è già concluso con la prevedibile eliminazione al primo turno dei play off, il Catania continua a giocare il campionato del bilancio, come lo definisce l 'amministratore delegato Pietro Lo Monaco.

La gestione Cosentino ha lasciato un buco di 17 milioni di euro, quasi dimezzati da luglio ad ora grazie alla oculata attività dello stesso Lo Monaco che si è trovato a fronteggiare delle situazioni bollenti come il caso Rinaudo, che avrebbe potuto comportare nella prossima stagione una pesante penalizzazione come avvenuto per il cartellino di Lucas Castro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook