IL CASO

Catania, 18 operatori ecologici in malattia: disservizi nella differenziata

CATANIA. Diciotto operatori ecologici del Comune di Catania la notte scorsa non sono andati al lavoro, mettendosi in malattia. L’assenza, rende noto l’amministrazione, ha «provocando disservizi nell’area della raccolta differenziata» e «in particolare in alcune strade non sono stati ritirati i sacchetti dell’indifferenziata».

Per il Comune sono "disservizi inaccettabili per i cittadini". L’assessore all’Ecologia Rosario D’Agata ha sottolineato che l'amministrazione si è subito attivata per provvedere alla rimozione dei sacchetti nel più breve tempo possibile, riportando la situazione alla normalità. E’ stata inoltre decisa "la verifica dei certificati medici degli operatori, anche attraverso visite fiscali".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook