ELEZIONI

Affluenza, a Mazzarone va a votare l'86% ad Acquaviva solo il 22%

CATANIA. Le elezioni amministrative fanno registrare un calo nell’affluenza anche in Sicilia, ma, secondo i dati del sito della Regione, confermano invece i dati sui Comuni in cui si è votato di meno o di più.

Ancora una volta Mazzarrone, nel Catanese, è l’Ente in cui gli elettori si sono recati maggiormente alle urne: in 2.564 a fronte ai 2.959 aventi diritto, che equivale all’86,65%, ma in calo rispetto al precedente dato dell’87,15%. Sindaco è stato eletto Giovanni Spata, con 1.534 preferenze (61,73%).

La minor affluenza alle urne, ancora una volta, a Acquaviva Platani (Caltanissetta) con il 22,37% dei votanti, contro il 25,91% delle precedenti consultazioni. Alle urne sono andati 696 elettori sui 3.112 censiti e hanno dato 386 voti a Salvatore Caruso (56,60%) e 296 a Carmelo Mistretta (43,40%).
Il dato complessivo che raggruppa i voti alle Comunali per province vede Catania quella in cui si è votato di meno (44,16%), mentre la maggiore affluenza si è registrata nel Messinese (65,61%).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook