IN VIA MILO

Tenta di uccidere la madre in preda a un raptus, arrestato 31enne a Catania

di
tentato omicidio catania, Catania, Cronaca
Dario Orlando

CATANIA. Al culmine di una violenta lite accoltella la madre e poi scappa sul tetto. E’ accaduto a Catania in via Milo nel cuore della notte. Un uomo di 31 anni Dario Orlando è stato arrestato dopo avere accoltellato la madre di 73 anni ed averla colpita con un mattarello. L’accusa è di tentato omicidio.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti l’uomo avrebbe agito in preda ad un raptus, senza un apparente motivo. Il padre ha raccontato agli agenti che il figlio aveva manifestato solo un po’ di nervosismo e la madre gli aveva preparato una camomilla. Ma dopo averla bevuta Dario Orlando è andato in cucina e ha accoltellato alle spalle la madre con un coltello lungo circa 45 cm. Il padre allarmato dalle urla della moglie è accorso ed è riuscito a disarmare il figlio. Il 31enne è stato allontanato a forza da casa, ma è riuscito a rientrare e a bastonare la madre con un mattarello da cucina, causandole la frattura di numerose costole.

Con l’aiuto di un vicino, il marito della vittima è riuscito a rientrare nell’appartamento per soccorrere la donna. Intanto Dario Orlando, sentendo le sirene delle volanti, ha scavalcato la finestra della stanza da letto dell’appartamento per raggiungere, attraversando vari cornicioni, il terrazzo di un palazzo adiacente.

Dopo una colluttazione con gli agenti è stato bloccato, portato in ospedale al Vittorio Emanuele dove gli è stata medicata una ferita alla mano e dove è stato sedato, poi è stato trasferito in carcere a piazza Lanza.

Mentre l’anziana madre ha riportato un trauma cranico, una commozione cerebrale, oltre ad alcune costole rotte ed è stata ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Garibaldi.

L'indagine della magistratura è stata affidata al sostituto procuratore della Repubblica Alfio Gabriele Fragalà. Il pm nelle prossime ore interrogherà l'indagato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook