I FATTI NEL 2013

Omicidio nel catanese: ex assessorato arrestato dopo la condanna

CATANIA. Carabinieri della stazione di Sant'Alfio hanno arrestato Giovanni Torrisi, di 35 anni, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Catania dopo che l'uomo, ex assessore, è stato riconosciuto colpevole dei reati di concorso in omicidio di Salvatore Buda, pastore di 47 anni ucciso il 23 gennaio del 2013 in un fondo di contrada Felicetto a Calatabiano (Catania), e di rapina.

Nell'ambito delle indagini sull'omicidio i carabinieri arrestarono sei persone. L'uomo, condannato a sei e sei mesi di reclusione, è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X