OLTRE 3 MILA OSPITI

Protesta al Cara di Mineo, bloccata la strada statale

MINEO. Diverse centinaia di migranti ospiti del Cara di Mineo hanno inscenato un corteo di protesta e bloccato la strada statale Catania-Gela per contestare contro l'applicazioni di norme di sicurezza all'interno della struttura.

Una recente riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza convocato dalla prefettura di Catania e che si è svolto nella procura di Caltagirone ha disposto un maggiore rispetto delle 'regole' nel Cara, come il divieto di cucinare negli alloggi o la vendita di merce nella stessa struttura.

L'applicazione delle norme ha provocato la reazione dei migranti del Centro accoglienza richiedenti asilo più grande d'Europa, che al momento ospita oltre tremila persone.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X