CARABINIERI

Tentativo di estorsione, arrestato un 21enne ad Aci Sant'Antonio

ACI SANT'ANTONIO. «Portami stasera 2.500 euro in Piazza a Santa Maria La Stella o ti sparo in testa». E’ la minaccia a mano armata fatta ad Aci Sant'Antonio da un 21enne con piccoli precedenti di Polizia in materia di stupefacenti nei confronti di un pregiudicato 31 enne che riteneva responsabile della sottrazione di una partita di droga che a suo dire era stata prelevata da un nascondiglio e fatta sparire.

La vittima ha però raccontato tutto ai carabinieri, che hanno arrestato in flagranza per tentativo di estorsione il 21enne bloccandolo intorno alle 22 della notte scorsa dopo che ha nuovamente minacciato la vittima urlandogli contro perché non voleva ancora consegnargli il denaro.

Nell’abitazione dell’arrestato i militari hanno sequestrato una riproduzione, priva del tappo rosso, di una pistola Beretta modello 92, utilizzata per minacciare la vittima. L’arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook