NUOVO SBARCO

Nave con 650 migranti a Catania: a bordo anche nove cadaveri

CATANIA. È arrivata a Catania la nave militare svedese 'Bkv 002' con 650 migranti, recuperati in più operazioni di soccorso nel mare Mediterraneo. A bordo anche i corpi di nove persone: sette donne e due uomini.

Scattati i protocolli per l'accoglienza, coordinata dalla prefettura, e avviate anche le prime indagini da parte della squadra mobile della Questura per identificare eventuali scafisti.

Sarebbero morti annegati durante il viaggio della 'speranza' i nove migranti i cui corpi sono stati portati a Catania dalla nave militare svedese 'Bkv 002' assieme ad altre 650 persone recuperate in più operazioni di soccorso nel mare Mediterraneo. E’ l’indicazione emersa da un primo sommario esame esterno dei cadaveri che ha permesso di accertare che le vittime erano cinque donne e quattro uomini, e non sette donne e due uomini come era stato comunicato in un primo momento alle forze dell’ordine. Secondo una prima ricostruzione i nove erano tutti sullo stesso natante. Sono ancora in corso le indagini per accertare l’esatta dinamica dell’accaduto. A eseguirle personale della squadra mobile della Questura coordinato dalla Procura distrettuale di Catania

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X