POLIZIA MUNICIPALE

A Caltanissetta è caccia ai furbetti dei dehors

di

CALTANISSETTA. I furbetti dei dehors. Esistono anche a Caltanissetta coloro che, dopo aver ottenuto l’autorizzazione comunale per arredare gli spazi esterni degli esercizi pubblici con strutture mobili (sedie, ombrelloni e tavolini), per un periodo di tempo ben definito (a Caltanissetta fino al 31 ottobre), cercano di guadagnare metri in più di suolo pubblico.

Un malvezzo diffuso nel capoluogo nisseno e l’esempio lampante è dato dai chioschi fissi di frutta a verdura i cui titolari (quasi tutti), sono stati multati e in certi casi sanzionati con la sospensione dell’attività per cinque giorni per avere occupato indebitamente spazi in esubero, marciapiedi o tratti stradali.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X