REGIONE

Porti, l'assessore Bosco a Catania: "Interventi per collegarli a ferrovie e strade"

interventi porti, Catania, Economia
Luigi Bosco

CATANIA. «Stiamo mettendo le ali ai porti della Sicilia Sudorientale con interventi programmati nazionali e regionali, comprese le cosiddette opere 'dell’ultimo miglio' che consentono di collegare i porti alle strutture ferroviarie e stradali secondo modelli di sviluppo inseriti nel piano integrato per la Mobilità e per le Infrastrutture recentemente approvato dalla Regione Siciliana». Lo ha detto l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti Luigi Bosco intervenendo a Catania ad una riunione, presieduta dal sindaco Enzo Bianco, dell’Area logistica integrata della Sicilia sudorientale che definirà una strategia condivisa per lo sviluppo in particolare del sistema portuale.

Alla riunione erano presenti, tra gli altri, l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti Luigi Bosco, Margherita Migliaccio, direttore generale per lo Sviluppo del territorio del Mit e il direttore operativo della Ram (Rete autostrade del Mediterraneo) Francesco Benevolo. «Dalla riunione - ha detto dal canto suo Bianco - è emerso chiaramente che facendo squadra diventeremo un polo straordinariamente competitivo. C'è una straordinaria opportunità per la Sicilia sudorientale: il raddoppio del Canale di Suez sta trasformando la nostra in un’area capace di intercettare molti flussi di grande importanza nel trasporto navale sia delle persone, sia delle cose».

«Ecco perché - ha concluso Bianco - ho voluto questa riunione a Catania: vogliamo che la Sicilia del Sud est diventi una delle aree più dinamiche di tutto il Mediterraneo grazie al nostro sistema aeroportuale, ai nostri tre porti e alla grande realtà culturale e produttiva del nostro territorio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook