CARABINIERI

Ladri di rame bloccati a Belpasso: due arresti

di

BELPASSO. Due ladri di «oro rosso» sono stati bloccati dai carabinieri di Belpasso, che hanno sventato un furto di cavi di rame dell’alta tensione. Arrestati i catanesi Alfio Mita e Mario Platania, 49 anni, il primo; 33 anni, il secondo. I due soggetti avevano deciso di mettere a segno un colpo all’interno dell’azienda Etnall Spa, di contrada Pantano, sapendo di potere colpire nel segno.

Utilizzando una scala telescopica avevano scavalcato la recinzione e giunti nel cortile esterno del capannone hanno scoperchiato alcuni tombini, sfilando circa duecento metri di cavi in rame dello spessore di cinque centimetri. Messo a segno il colpo i due ladri hanno ripercorso l’itinerario in senso inverso di marcia per recuperare la Fiat Punto, con la quale avevano raggiunto Belpasso.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook