CARABINIERI

Sventato furto di carburante a Sigonella, arrestato un 56enne

SIRACUSA. Sventato un furto di 17 mila litri di cherosene. I carabinieri di Lentini e della Compagnia carabinieri di Sigonella, allertati dalla ditta che effettua le verifiche tecniche dell’oleodotto San Cusumano-Sigonella che aveva rilevato un’anomalia all’impianto, si sono recati sul posto ed hanno fermato un’autocisterna, condotta da Pasquale Famà, 56 anni catanese, incensurato, carica di oltre 17 mila litri di cherosene, di proprietà della US Navy, Marina Militare Statunitense, di base a Sigonella.

I militari hanno trovato una pompa di aspirazione e due tratti di terminali in polietilene, utilizzati per intercettare il carburante tramite lo «spillaggio» dalla condotta. Giudicato per direttissima, a Famà è stato prescritto l’obbligo giornaliero di presentazione. Dallo scorso mese di ottobre sono stati cinque i furti messi a segno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook