SERIE C

Prima amichevole per il Catania, subito in palla Lodi e Curiale

di
catania calcio, Catania, Qui Catania
Francesco Lodi

CATANIA. C’è anche Nino Pulvirenti tra gli spettatori della prima amichevole ufficiale del Catania. Affiancato da Pietro lo Monaco, mimetizzato da un muretto a secco dalla parte opposta della tribunetta, il patron rossazzurro sta intensificando la sua presenza a Torre del Grifo, in modo discreto cerca di sondare il terreno e percepire gli umori della tifoseria.

Indifferenza, per il momento: il tentativo di un tifosissimo, suo omonimo, di suscitare un applauso o quanto meno un po’ di solidarietà per il conduttore dei «treni del gol» non ha riscosso alcun consenso. Dopo un po’ l’ex presidente si è defilato e probabilmente la conferenza stampa con la quale vorrebbe chiedere perdono urbi et orbi ha subito un ulteriore rinvio.

Tifosi più numerosi sul campo centrale di Torre del Grifo, almeno cinquecento, sotto un cielo nuvoloso che ha reso tollerabile il caldo. Bene i rosazzurri contro il Paternò. In evidenza Ciccio Lodi che ha dispensato assist con generosità, lanci di cinquanta metri con precisione millimetrica e ha segnato gol di ottima fattura, su calcio piazzato e con palla in movimento. Bene anche Davis Curiale che ha mostrato già una buona intesa con Valerio Anastasi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook