CARABINIERI

Tentato di rapinare una gioielleria ad Aci Trezza: arrestati in 3

ACI TREZZA. Entrano nella gioielleria per rapinarla, ma il titolare riesce ad avvisare i carabinieri che li arrestano. È accaduto ad Aci Trezza ed il protagonista è il gioielliere Sebastiano Barbagallo, peraltro ex campione italiano di karateL’esercizio commerciale, aperto in via Provinciale, in pieno centro, a pochi passi dalla piazza centrale del paese, è stato preso di mira da tre rapinatori, due uomini e una donna, intenzionati a svaligiare il negozio e filare via con il bottino. Sebastiano Barbagallo era all’interno dell’attività commerciale e si è ritrovato costretto ad affrontare i rapinatori.

Ma per prima cosa ha deciso di far scattare l’allarme silenzioso che contatta direttamente le forze dell’ordine. Solo successivamente è uscito da dietro il bancone per provare a fermare i malviventi. La sua reazione ha scatenato la risposta violenta dei ladri: i tre sono riusciti a sopraffare il titolare della gioielleria, a sbatterlo a terra, e a colpirlo più volte con il calcio di una delle loro pistole. (*RaMu*)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook