SERIE C

La sconfitta del Catania a Caserta, Lucarelli: "È mancata rabbia"

di
catania calcio, Catania, Qui Catania
Cristiano Lucarelli

CATANIA. Un punto in due partite. Si potrebbe dire che il Catania questa volta si è penalizzato da solo. Le prime sono già cinque punti avanti, le ultime appena un gradino sotto. Certo, siamo solo alla seconda giornata e il tecnico cristiano Lucarelli si era dato 5-6 partite di tempo per registrare a dovere la sua squadra, ma dalla prestazione di Caserta sembrerebbe che poco sia cambiato rispetto all’undici caratterialmente debole della scorsa stagione.

Nessuna attenuante per una partita perso su tutti i fronti, una preoccupante inversione ad U rispetto le prestazioni contro Fondi e Akragas, in Coppa, che potrebbe avere qualche conseguenza, non solo sul campo. Ciccio Lodi è rientrato con una vistosa fasciatura ad un piede. Sarà sottoposto a controlli diagnostici. Tagliente Lucarelli, che non ha nascosto la delusione, anche per un’operazione conseguente al mercato: l’esclusione di Da Silva dall’organico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X