SANTA VENERINA

Porta il cane in un parco nonostante divieto e viene aggredito: 3 denunce

CATANIA. Tre persone sono state denunciate dalla Polizia di Stato perché ritenute gli autori di un’aggressione, avvenuta a Santa Venerina, ai danni di un uomo perché stava portando a spasso il proprio cane in una villa comunale del paese nonostante vi fosse il divieto di introdurre cani.

La vittima, medicata nel Pronto soccorso dell’ospedale di Acireale, ha riportato l’infrazione di una costola e un trauma cranico minore. I tre devono rispondere di rissa, minacce e lesioni.

Le indagini, del commissariato di Borgo Ognina, hanno preso avvio dalla querela sporta dalla vittima, che ha detto di essere stata ripetutamente invitata da una persona ad uscire dal parco e che al suo diniego quest’ultima, che nel frattempo era stata raggiunta da un amico e da un parente, lo ha dapprima bloccato e poi aggredito a calci e pugni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X