PRIVATIZZAZIONE

Il Comune di Catania mette in vendita l’Asec Trade

di

CATANIA. Asec Trade sarà venduta. Lo ha deciso venerdì notte il Consiglio comunale, grazie a 19 presenti su 45. Dodici i favorevoli, quattro i contrari, tre gli astenuti. Entro un anno il bando di privatizzazione: “Una società cui abbiamo chiesto una stima di mercato ha parlato di 2,5 o 3 milioni, un’altra ha detto 4 ma a mio avviso vale di più anche considerato il contesto urbano in cui opera”, dichiara l’assessore al Bilancio Salvo Andò.

Lui, che ha “firmato” la delibera illustrandola in Aula, spiega così la scelta di limitare la cessione all’intero pacchetto di Asec Trade e a quote minoritarie di Maas-Mercato Agroalimentare, Società Interporti e Sie Idrica: “Abbiamo semplicemente dato esecuzione alla legge Madia che ha imposto una ricognizione su tutte le partecipazioni societarie cittadine. Dovevamo farlo entro il 30 settembre, per non rischiare la messa in liquidazione. La norma è chiara, prevede che le aziende non impegnate in settori strategici vengano dismesse e questo certamente vale per Asec Trade che si occupa della commercializzazione del gas, peraltro in un settore di libero mercato”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X