CARABINIERI

Chiedono soldi per partecipare a una truffa, 2 arresti a Catania

CATANIA. Un uomo di 43 anni, Massimo Gangemi, e uno di 42, D.C., sono stati arrestati con l’accusa di estorsione aggravata dai carabinieri della compagnia di Gravina di Catania perché avrebbero preteso da un uomo con precedenti penali una somma di denaro come quota di partecipazione a una truffa alla quale quest’ultimo non voleva prendere parte.

E’ stata la stessa vittima, che non è più riuscita a sopportare la stretta degli estorsori, a rivolgersi ai militari, terrorizzata dalle minacce rivolte nei suoi confronti e tramite il padre. I carabinieri hanno bloccato i due al momento della consegna del denaro da parte del padre della vittima. Gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X