LA DECISIONE DEL GIP

Violentata dopo la discoteca: i 3 catanesi restano in carcere

CATANIA. Restano in carcere i tre catanesi di 34, 32 e 23 anni fermati domenica scorsa dai carabinieri dopo avere violentato una 25enne della provincia etnea all'uscita da una discoteca discoteca di Catania. Lo ha deciso il Gip che ha convalidato il provvedimento e, accogliendo la richiesta della Procura, ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

I reati ipotizzati sono violenza sessuale continuata aggravata dall'avere agito in gruppo. Durante l'interrogatorio di convalida i tre hanno parlato di rapporti consenzienti con la vittima, che era ubriaca. Uno di loro ha anche ripreso la scena col proprio telefonino, e il filmato è agli atti dell'inchiesta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X