L'AMICHEVOLE

L'Italrugby è arrivata a Catania, in vista

CATANIA.  La campagna autunnale di Italrugby ha preso il via questa sera all’NH Hotel di Catania, dove i 31 azzurri convocati dal CT Conor O'Shea si sono radunati in vista del test match di sabato 11 contro le Fiji.

Da oggi gli uomini di O'Shea cominceranno a preparare il test contro il XV isolano con una seduta pomeridiana, aperta al pubblico, presso gli impianti del Cus Catania: dopo gli impegni del week-end, un modo sia per smaltire le fatiche delle gare di campionato sia per prendere da subito contatto col pubblico siciliano che attende da 23 anni il ritorno dell’Italrugbye sull'isola.

Il trittico di incontri autunnali - dopo Catania l’Italia è attesa il 18 a Firenze dall’Argentina e il 25 a Padova dal Sudafrica - vede al via un gruppo giovane sia per età media (inferiore ai 26 anni) sia per esperienza internazionale (17 presenze di media) dove spiccano capitan Parisse con 126 apparizioni e Leonardo Ghiraldini con 86 presenze. L’annuncio del XV titolare per il test contro Fiji è previsto per giovedì 9.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X