FEMMINICIDIO

Accoltellò la sua ex a Nicolosi, condannato a trent'anni

di

NICOLOSI. Sono stati inflitti trent'anni di reclusione per Luca Priolo il giovane di 26 anni che la sera del 6 ottobre 2015 ha ucciso con 42 coltellate la sua ex convivente, Giordana Di Stefano, 20 anni, dalla quale aveva avuto una bambina.

Ieri pomeriggio, si legge oggi sul Giornale di Sicilia in edicola, è stata emessa la sentenza di condanna del processo che si celebra col rito abbreviato, condizionato alla perizia psichiatrica.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X