LAVORO NERO

Irregolarità nei cantieri, 7 imprenditori denunciati nel Catanese

CATANIA. Sette imprenditori sono stati denunciati complessivamente dai carabinieri durante controlli eseguiti in cantieri edili e ditte tra Randazzo, Maniace, Bronte, Nicolosi, Maletto e Biancavilla per irregolarità, tra cui la presenza di 11 lavoratori in nero, che hanno comportato sanzioni per complessivi 80 mila euro ed hanno portato alla sospensione di due delle attività per impiego di manodopera in nero superiore al 20 per cento.

L’operazione ha anche permesso di recuperare contributi e premi assistenziali Inps ed Iinail per circa 20.000 euro. L’ispezione, durante la quale sono stati controllati 40 lavoratori, ha inoltre portato alla scoperta di 11 in nero e di quattro irregolari.

A Maniace la denuncia è scattata per la presenza in un cantiere edile di un impianto di videosorveglianza senza l'autorizzazione dell’ispettorato territoriale del lavoro. A Bronte per la mancanza di formazione dei dipendenti in materia di sicurezza e perché non erano stati sottoposti ad una visita medica per l’idoneità. A Maletto per la presenza nei locali d’esercizio un impianto di videosorveglianza senza l'autorizzazione dell’ispettorato territoriale del lavoro. A Nicolosi per la mancanza di formazione dei dipendenti, che non erano inoltre stati sottoposti a visita medica per l’idoneità, per il mancato utilizzo di un impianto elettrico idoneo e per la mancanza di un locale da destinare alle attrezzature di pronto soccorso.

A Biancavilla un imprenditore edile è stato denunciato per avere omesso di sottoporre a visita medica i propri dipendenti. Per avere omesso di formare i propri dipendenti in materia di sicurezza e di sottoporli a visita medica per l’idoneità sono stati denunciati anche un imprenditore edile 62enne di Randazzo e Biancavilla. Il titolare di una ditta di legnami di Giarre è stato denunciato per avere omesso di installare parapetti idonei lungo un ponteggio e per altre violazioni in cantiere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X