INCHIESTA GORGONI

Appalti pilotati ed ecomafie, il sindaco di Misterbianco: la mia giunta estranea

di
ecomafie catania, inchiesta gorgoni, Catania, Cronaca
Nino Di Guardo, sindaco di Misterbianco

CATANIA. Aci Catena, Misterbianco, Trecastagni. Comuni nella tormenta dell’inchiesta «Gorgoni» su ecomafie, appalti pilotati e mazzette. Nelle «carte» di Procura e Dia non solo i nomi dei sedici destinatari di ordine di custodia cautelare, ma anche quelli di alcuni indagati rimasti «a piede libero». Tra questi, un ex funzionario pubblico misterbianchese. «Niente arresto per lui in quanto pensionato», avevano spiegato i pm. Ieri, il sindaco settantaquattrenne Nino Di Guardo ha tenuto una conferenza stampa per rimarcare le distanze, si legge sul Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X