SERIE C

Il Catania non molla, la vetta rimane ad un passo

di
catania calcio, Catania, Qui Catania
Cristiano Lucarelli

CATANIA. Battuto, ma non abbattuto. Cristiano Lucarelli non ha digerito la sconfitta subita a Trapani e vede il bicchiere mezzo pieno, anche se è stata fallita l’operazione aggancio che avrebbe avuto un significato importante non solo in termini di classifica, ma anche dal punto di vista psicologico.

«Un mese fa eravamo a sette punti dal Lecce, rimaniamo a -3: anche se la trovo ingiusta, la sconfitta non ci ridimensiona. Il campionato è ancora molto lungo e ci sono tanti scontri diretti e partite difficili per tutte e tre le squadre in vetta - sottolinea il tecnico etneo -. Un primo bilancio lo faremo il 30 dicembre, a gennaio ci sarà il mercato, ma come dico sempre la curva decisiva, l’ultima curva, sarà ad aprile: chi avrà più benzina e più idee avrà più chance di andare in B».

TUTTI I NUMERI DELLA SERIE C

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X