TRIBUNALE

Catania, funzionario sotto accusa per vilipendio

di
catania, tribunale, Sabrina Angelico, Catania, Politica
Il tribunale di Catania

CATANIA.  «Il Senato autorizza». La Procura della Repubblica può adesso procedere contro una dirigente amministrativa dello stesso Tribunale etneo, Sabrina Angelico, accusata di vilipendio delle assemblee legislative perché l’11 luglio di quest’anno avrebbe postato su Facebook l’immagine di un «dito medio alzato» con tanto di… dedica: «Un caro saluto ai nostri amati parlamentari da parte di tutti noi italiani».

Palazzo Madama ha ora votato – centosedici i sì, trentasei i no – per dare via libera ai Pm accogliendo così la proposta della Giunta delle Elezioni e delle Immunità, competente anche in materia benché il reato non sia stato contestato a un componente dell’istituzione. Impossibile ieri rintracciare per una replica la dirigente, che ha ufficio nell’ex Pretura di via Francesco Crispi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X