IMPIANTI

Palacatania, il deputato Berretta: "Condizioni non adeguate"

palacatania, Catania, Politica
Giuseppe Berretta

CATANIA. "La vicenda del PalaCatania, che versa in condizioni non adeguate per un impianto sportivo tra i più importanti della città, spero sia da stimolo per l'amministrazione comunale affinché in questi ultimi mesi di attività riporti al centro dell’attenzione la gestione delle strutture sportive comunali". Lo afferma il deputato etneo del Partito Democratico Giuseppe Berretta.

"Gli allarmi lanciati dai dirigenti della Volley Catania - prosegue Berretta - non possono rimanere inascoltati, così come le tante richieste di operare in condizioni migliori che in questi anni sono state avanzate dalle società di nuoto e pallanuoto". Per il deputato "un impianto come il PalaCatania, dove gioca anche una squadra che milita nella serie A2 di pallavolo, non può mettere a rischio rinvio le partite della squadra etnea perché alle prime piogge si verificano infiltrazioni di acqua dal tetto".

«Probabilmente - prosegue Berretta - bisognerebbe rivedere il sistema della gestione degli impianti comunali, affidandoli in concessione alle società in modo da consentire loro di operare più serenamente anche nella gestione della manutenzione ordinaria».

"Gli impianti sportivi - conclude il deputato Pd - hanno una valenza importante per i cittadini, una valenza anche sociale soprattutto per i giovani, che nello sport si impegnano e ottengono risultati. Penso che questa debba essere una priorità per questa amministrazione cittadina e per quella che verrà".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X