QUESTURA

Catania, colpo di pistola armata a piombini contro bus Amt

Azienda metropolitana trasporti di Catania, bus della linea 802, rione Librino, Enzo Bianco, Catania, Cronaca
Enzo Bianco
CATANIA. Un colpo, partito probabilmente da una pistola ad aria compressa, è stato esploso ieri sera nel popoloso rione Librino contro un bus della linea 802 rossa dell'Azienda metropolitana trasporti di Catania. Uno dei piombini ha colpito un vetro laterale, lato guida, forandolo, ma rimbalzando indietro. Sul mezzo pubblico c'erano l'autista e un 19enne, che sono rimasti illesi.
E' stato l'autista a fermarsi, pensando di essere stato centrato da colpo di pietra. Poi sul posto è intervenuta la polizia stradale e la polizia scientifica per i rilievi del caso. Una denuncia è stata presentata alla Questura di Catania. "Un altro attacco vile, inaccettabile, fuori da qualsiasi logica, che ha messo a rischio l'incolumità di persone che compivano il loro dovere: un atto di una gravità inaudita", ha commentato il sindaco Enzo Bianco che ha "chiesto alla Prefetto Silvana Riccio di discutere delle aggressioni ad autisti e personale Amt durante una prossima riunione del Comitato Provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X