SERIE C

Il Catania già pronto a dire addio a Correia

di

CATANIA. Le belle speranze estive a volte si infrangono sulle scadenze del calendario calcistico e gennaio è una di queste. Mese di verifiche, di promozioni e bocciature e tra i rimandati, non a settembre, ma a casa c’è Josè Correia, detto Ze’ turbo, per la sua presunta velocità.

La pagella rossazzurra lo ha bocciato impietosamente: 4 presenze in campionato, due in Coppa con una rete all’attivo. Venuto a Catania come giovane di belle speranze, ha saputo confermare solo l’età e non mantenere le aspettative. L’ultima chance il tecnico Cristiano Lucarelli gliela ha data nella partita contro il Sion, ma è stata un’altra carta giocata male sul tappeto verde del «Massimino». Rescissione del contratto di prestito e rientro alla base di partenza, cioè l’Inter.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X