CONTROLLI

Tamponano l'auto dei carabinieri e della polizia per evitare dei controlli, due arresti

CATANIA. Due serbi che hanno tamponato tre auto di servizio sono stati arrestati a conclusione di un inseguimento a Catania da polizia di Stato e carabinieri. Sono Zoran Stojanovic, di 26 anni, e Dragan Mitrovic, di 32, che dopo alla fine della corsa in auto hanno tentato di evitare la cattura colpendo con calci e pugni gli investigatori. Due poliziotti e due carabinieri hanno riportato lesioni giudicate guaribili tra i dieci ed i quindici giorni.

I due avevano tentato di sottrarsi ai controlli perché Mitrovic avrebbe essere agli arresti domiciliari nel campo nomadi ubicato in viale Kennedy, a seguito di misura cautelare emessa dal Gip di Santa Maria Capua Vetere. Misura che aveva più volte violata e che per questo era stata recentemente aggravata dal Gip campano con un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. I due sono stati rinchiusi in camere di sicurezza in attesa della convalida dell’arresto e del giudizio direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X