GUARDIA DI FINANZA

Sequestrati 85 mila prodotti irregolari in un magazzino di Acireale

di

ACIREALE. Sono stati sequestrati 85 mila articoli illegali tra maschere di Carnevale, giocattoli e luminarie led ad Acireale. I finanzieri del comando provinciale di Catania hanno scoperto la merce irregolare in un magazzino gestito da un cinese. Le fiamme gialle hanno verificato la conformità dei prodotti con gli standard di sicurezza previsti dalla normativa comunitaria e nazionale venduti.

In particolare, la maggior parte degli articoli sequestrati è risultata priva della marcatura “CE”, delle previste indicazioni sulla loro composizione, qualità e origine. In altri casi, invece, i prodotti avevano una marchio “CE” ingannevole, costituita da un’etichetta asportabile. In particolare gli articoli, destinati anche ai minori di tre anni, erano del tutto privi di informazioni sui materiali utilizzati nella fabbricazione.

Il valore complessivo della merce irregolare sottoposta a sequestro è di oltre 7 mila euro. Sono in corso accertamenti per risalire alla filiera di acquisto e per individuare i produttori che hanno aggirato le previste regole di immissione in commercio.

Il titolare della ditta sottoposta a controllo è stato segnalato alla Camera di commercio di Catania per l’applicazione di sanzioni amministrative, che vanno da un minimo di 7 mila ad un massimo di 42 mila euro, previste dal codice del consumo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X